COME AIUTARCI

 

INIZIATIVA OLIO DI OLIVA

L’ Unitalsi di Pavia propone bottiglie da 75 cl. di olio extra vergine di oliva prodotto dal Frantoio Giovanni Salvagno (un olio proveniente dalla zona del Lago di Garda e citato sulla guida “Il Gambero Rosso” tra i migliori oli d’Italia).
Ogni bottiglia, racchiusa in un’elegante confezione regalo, è disponibile in cambio di un’offerta di € 10,00. Tale offerta servirà a sostenere le attività dell’Unitalsi di Pavia a favore di malati e disabili.
Per informazioni: UNITALSI Sottosezione di Pavia, Via Severino Boezio 25, 27100 Pavia. Tel. 345 4157624; email: pavia@unitalsilombarda.it

FAI UNA DONAZIONE ALLA SOTTOSEZIONE DI PAVIA

versando il tuo contributo sul conto corrente Banca Prossima intestato a “UNITALSI”
iban   IT  82  W  03359  01600  100000063227
Grazie per la tua generosità: il tuo contributo ci permetterà di aiutare ammalati e disabili.

ENTRA ANCHE TU A FAR PARTE DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE

potrai aiutarci ad accompagnare malati e disabili nei nostri pellegrinaggi e Lourdes, Loreto, ecc.

DONA IL 5 PER MILLE ALL’UNITALSI

Anche quest’anno attraverso la dichiarazione dei redditi potrai decidere di destinare la tua quota del 5xmille all’UNITALSI. Si tratta di una scelta molto importante che, senza alcun aggravio di spesa, consiste nel porre la tua firma nel primo riquadro “Sostegno del volontariato” che figura sui modelli di dichiarazione dei redditi (CUD; 730/1-bis; UNICO persone fisiche) e nella trascrizione nello spazio sottostante del codice fiscale dell’UNITALSI:

04900180581

Con la tua firma potrai sostenere concretamente l’impegno quotidiano dell’UNITALSI per il sostentamento delle Case del Progetto Bambini, per l’apertura di altre nuove case accoglienza in tutta Italia, per le Case Famiglia, le Case Vacanza e per i progetti di aiuto ed assistenza alle persone che vivono il disagio della disabilità e della solitudine. Grazie al tuo determinante aiuto abbiamo potuto fare tanto, ma sicuramente possiamo fare di più!
5405x1000
Grazie a chi ha già deciso di donarci il 5xmille abbiamo potuto dare accoglienza ed ospitalità gratuita a:
> 220 famiglie costrette a ricoverare i propri figli nelle strutture ospedaliere di Roma, Bologna, Genova, Bari, Padova, San Giovanni Rotondo e Perugia, sono ospitate gratuitamente nelle 9 case accoglienza UNITALSI distribuite in tutta Italia.
> 20 persone disabili accolte nelle tre case famiglia UNITALSI di Rieti, Pisa e Barletta, modello di soluzione del dopo di noi ma anche per il durante noi.
> 20 bambini affidati dal Tribunale dei Minori alla Comunità Educativa per Minori UNITALSI “La Casa di Gigi” ad Ascoli Piceno.
UN SINCERO E CALOROSO RINGRAZIAMENTO A:
  • tutti coloro che ci hanno aiutato ad offrire piantine di ulivo in numerose piazze e parrocchie della Diocesi di Pavia in occasione delle Giornate Nazionali Unitalsi
ed in particolare grazie a:
che hanno organizzato spettacoli e concerti di beneficenza devolvendo il ricavato alla nostra Sottosezione.
Un caloroso grazie anche al
che ha animato la solenne concelebrazione in occasione del 90esimo Anniversario della nostra Sottosezione (13 settembre 2014).